Sostegno all’autoimpiego e all’autoimprenditorialità

Il Centro Orientamento al Lavoro assiste gli utenti aspiranti imprenditori con un’offerta mirata e integrata di attività di orientamento, formazione, assistenza e supporto consulenziale per lo star up e lo sviluppo dell’idea imprenditoriale. Il Servizio è finalizzato all’acquisizione di informazioni, conoscenze e competenze fondamentali per un approccio efficace al mondo dell’imprenditorialità e alla gestione di una attività imprenditoriale. Gli operatori del mercato del lavoro con competenze specialistiche supportano gli aspiranti imprenditori nelle fasi di:

  1. analisi dell’idea imprenditoriale;
  2. redazione del business plan;
  3. ricerca delle fonti di finanziamento a supporto dell’avvio e dello sviluppo dell’idea imprenditoriale.

La Formazione dell’utenza avviene per tramite di attività di gruppo e azioni individuali, che rappresentano complessivamente un unico percorso integrato, graduale ed efficace di accompagnamento all’avvio di impresa.
Vengono organizzati ed erogati seminari informativi e formativi di preparazione e avviamento all’imprenditoria. I seminari trasferiscono concetti teorici mantenendo al contempo un taglio operativo; le nozioni teoriche – principi di diritto del lavoro, tipologie societarie, principali adempimenti civili e fiscali etc. – vengono declinate sulla base delle speicifiche idee imprenditoriali e implementati come incipit di pianficazione e programmazione nel business plan di ciascun utente.
Accanto ai seminari informativi e formativi il C.O.L. realizza attività di consulenza individuale supportando l’utente nella stesura dettagliata del business plan; orientandolo e informandolo sulle fonti di finanziamento nazionali, regionali e locali utili all’implementazione dell’idea imprenditoriale e alla gestione del costo del lavoro; informandolo sulla disponibilità e sulle forme di accesso ai servizi di incubazione e sostegno allo star up presenti nel territorio;
Il C.O.L. per tramite degli Operatori del Mercato del Lavoro specialistico , offre all’utenza competenze in campo gestionale, contabile e amministrativo, di promozione, marketing e comunicazione. Gli operatori dedicati alla realizzazione del servizio di avvio impresa e start up, si formano e si informano, aggiornando costantemente le proprie conoscenze, per garantire all’utenza risposte reali e concrete sia nei corsi di formazione di gruppo che nelle sessioni di consulenza individuale realizzate.
Lo strumento principale di valutazione , pianificazione e implementazione dell’idea imprenditoriale è rappresentato dal business plan. Il modello di business plan adottato si struttura in:

  •  una SESSIONE ANAGRAFICA dove vengono riportati i dati e il profilo dell’utente, la tipologia societaria prescelta, l’eventuale compagine societaria;
  •  una SESSIONE TECNICA finalizzata a dimostrare la fattibilità e la sostenibilità economica e finanziaria dell’iniziativa imprenditoriale proposta dall’utente. L’utente affiancato dall’O.M.L.S. riporta in questa sessione, in modo chiaro e sintetico, le seguenti informazioni:
    a) valutazione dell’attinenza del percorso formativo e delle esperienze dell’utente, in funzione dell’idea imprenditoriale prescelta;
    b) descrizione dell’idea imprenditoriale;
    c) definizione e analisi del mercato di riferimento e strategie di marketing e comunicazione;
    d) aspetti tecnici, inclusa l’analisi dell’eventuale normativa e dei regolamenti vigenti per l’attività e il settore economico individuato, nonché delle autorizzazioni necessarie;
    e) sostenibilità economico-finanziaria dell’idea di impresa (costi e ricavi presunti, volume di vendita previsto per un arco temporale almeno triennale).

La compilazione delle due sessioni del modello di business plan non è consequenziale e i vari aspetti sono legati gli uni agli altri, in un ragionamento logico e complessivo.
Oltre al business plan, possono essere offerti all’utente strumenti informativi per la gestione degli aspetti economico-finanziari e contabili.