Concorsi

Avviso Pubblico – n. 4 collaboratori amministrativi, Cat. B/3, presso il Comune di Viterbo

Avviso pubblico di selezione, mediante avviamento degli iscritti al Centro per l’Impiego di Viterbo, finalizzata all’assunzione di n. 4 collaboratori amministrativi, Cat. B/3, presso il Comune di Viterbo, a tempo pieno ed indeterminato ai sensi dell’art. 16 Legge 56/87.

 Approvazione avviso e relativi allegati.

Scadenza: 24/11/2020 Alle ore: 12:00

Link Originale: http://www.regione.lazio.it/rl_lavoro/?vw=documentazioneDettaglio&id=55547

 

 

BANCA D’ITALIA: CONCORSO PER 30 LAUREATI A TEMPO INDETERMINATO

 

Con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 23 ottobre 2020, sezione Concorsi ed esami n. 83, la Banca d’Italia ha bandito un concorso per l’assunzione, a tempo indeterminato, di 30 laureati in materie economiche e politologiche, di cui:

15 laureati con orientamento nelle discipline economico-aziendali;

10 laureati con orientamento nelle discipline economico-finanziarie;

5 laureati con orientamento nelle discipline economico-politiche da destinare alle unità di Analisi e ricerca economica territoriale della rete delle Filiali.

Per partecipare al concorso ogni candidato deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

laurea magistrale/specialistica conseguita con un punteggio di almeno 105/110 o votazione equivalente in Scienze economico-aziendali (LM-77 o 84/S), Scienze dell’economia (LM-56 o 64/S), Finanza (LM-16 o 19/S), Relazioni internazionali (LM-52 o 60/S), Scienze della politica (LM-62 o 70/S) o altra laurea equiparata ad uno dei titoli elencati ai sensi del D. Interm. 9 luglio 2009 o diploma di laurea di vecchio ordinamento conseguito con un punteggio di almeno 105/110 o votazione equivalente in Economia e commercio; Economia politica, Scienze politiche, Scienze internazionali e diplomatiche o altra laurea equiparata per legge;

età non inferiore a 18 anni;

cittadinanza italiana, di altro Stato membro dell’UE o altra cittadinanza secondo quanto previsto dall’art. 38 del d.lgs. 165/2001 (i cittadini di uno Stato estero dovranno possedere anche un’adeguata conoscenza della lingua italiana, che sarà verificata durante le prove di concorso);

idoneità fisica alle mansioni;

godere dei diritti civili e politici;

non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere nell’Istituto.

Il concorso si articolerà in una prova scritta e una prova orale, alle quali verrà aggiunta una prova preselettiva (sul programma d’esame del bando e sulla conoscenza della lingua inglese) se le domande di partecipazione saranno superiori alle 2.500 unità.

La prova scritta consisterà nello svolgimento di quattro quesiti a risposta sintetica sulle materie dei programmi d’esame indicati nel bando e in un breve elaborato in lingua inglese su argomenti di attualità sociale ed economica.

La prova orale consisterà invece in un colloquio sulle materie dei programmi d’esame e in una conversazione in lingua inglese.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata, secondo la modalità descritta nel bando, entro le ore 16:00 del 24 novembre 2020.

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it. 

 

 

SCUOLA IACCARINO, ERCOLANO: INCARICHI A PSICOLOGI PER SUPPORTO TRAUMI E DISAGI DA EMERGENZA COVID-19

La Scuola secondaria di I grado Ettore Iaccarino di Ercolano (NA) ha indetto un avviso pubblico finalizzato all’affidamento di 2 incarichi professionali per attività di supporto psicologico a studenti e docenti per rispondere ai traumi e ai disagi derivanti dall’emergenza Covid-19.

Gli incarichi avranno durata di 20 ore ciascuno, per un importo corrisposto pari a 40 euro lordi all’ora.

Le prestazioni potranno essere erogate in presenza, presso l’Istituto, o in modalità a distanza, in coerenza con le disposizioni normative nazionali dettate per il contrasto all’emergenza Covid-19.

Questi i requisiti richiesti per partecipare alle selezioni:

laurea magistrale in Psicologia con specializzazione in infanzia, adolescenza, età adulta;

iscrizione all’Albo degli Psicologi da almeno 3 anni o, in alternativa, almeno 1 anno di lavoro in ambito scolastico o, in alternativa,formazione specifica presso istituzioni formative pubbliche per un periodo di durata non inferiore a 500 ore;

impossibilità, per tutta la durata dell’incarico, da parte degli psicologi selezionati, di stabilire rapporti professionali di natura diversa rispetto a quelli oggetto del Protocollo citato con il personale scolastico e con gli studenti e loro familiari, delle istituzioni scolastiche nelle quali prestano il supporto psicologico;

presentazione di un progetto dettagliatamente articolato di interventi a supporto psicologico a studenti e docenti per rispondere a traumi e disagi derivanti dall’emergenza Covid-19 e per prevenire l’insorgere di forme di disagio e/o malessere psico-fisico.

La selezione avverrà sulla base della comparazione dei CV.

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate esclusivamente tramite PEC, come indicato nel bando, entro e non oltre le pre 17:00 del 25 novembre 2020.

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it. 

 

 

IIA CNR: 2 ASSEGNI DI RICERCA DA 19.367 EURO PER LAUREATI IN CHIMICA, FISICA E INGEGNERIA

Il CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) ha pubblicato un avviso per il conferimento di 2 Assegni di ricerca, inerenti l’Area scientifica Terra e ambiente, da svolgersi presso l’Istituto sull’Inquinamento Atmosferico di Roma, per il Progetto di ricerca nell’ambito dell’attuazione delle norme comunitarie e nazionali in materia di prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento – Autorizzazioni Integrate Ambientali (Direttiva 2010/75/UE).

Riportiamo di seguito maggiori informazioni sui 2 Assegni di Ricerca oggetto della selezione.

Durata: 1 anno.

Importo: 19.367 euro.

Requisiti richiesti: laurea in Ingegneria per l’ambiente ed il territorio, Ingegneria chimica, Ingegneria energetica, Chimica, Fisica o titolo equiparato o laurea specialistica/magistrale di curriculum professionale idoneo allo svolgimento di attività di ricerca; esperienza nell’ambito della tematica del bando; conoscenze scientifiche e tecniche in materia di prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento; conoscenza della lingua inglese (livello B2, preferibilmente certificato); conoscenza della lingua italiana (solo per i candidati stranieri); non essere titolari di borse di studio a qualsiasi titolo conferite dal CNR o da altri enti e istituzioni di ricerca (ad eccezione di quelle concesse dal CNR o istituzioni nazionali o straniere utili ad integrare l’attività di ricerca dei titolari di assegni con soggiorni all’estero); non essere dipendenti del CNR con contratto a tempo indeterminato o determinato.

La domanda di partecipazione deve essere inviata, secondo la modalità riportata nel bando, entro il 26 novembre 2020.

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it. 

 

 

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE: CONCORSO PER 13 POSTI DI RICERCATORE TIPO A E B – Roma

Con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 27 ottobre 2020, sezione Concorsi ed esami n. 84, l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano ha indetto una serie di procedure selettive per il reclutamento, in totale, di 13 Ricercatori di tipo A e B, a tempo determinato, presso varie sedi di Ateneo.

Vediamo di seguito le facoltà, i settori concorsuali e scientifico disciplinari oggetto delle procedure concorsuali.

Bando per 7 posti di Ricercatore, a tempo determinato, di tipo A:

Facoltà di Medicina e chirurgia “A. Gemelli”, sede di Roma

  • 1 posto, SC 06/A3 – Microbiologia e microbiologia clinica, SSD MED/07 – Microbiologia e microbiologia clinica;
  • 1 posto, SC 06/B1 – Medicina interna, SSD MED/09 – Medicina interna;
  • 2 posti, SC 06/D4 – Malattie cutanee, malattie infettive e malattie dell’apparato digerente, SSD MED/12 -Gastroenterologia;
  • 1 posto, SC 06/C1 – Chirurgia generale, SSD MED/18 – Chirurgia generale;
  • 2 posti, SC 06/M1 – Igiene generale e applicata, Scienze infermieristiche e Statistica medica, SSD MED/42 – Igiene generale e applicata.

Tutte le domande di partecipazione dovranno essere inviate, secondo la modalità descritta nei singoli bandi, entro il 26 novembre 2020.

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it. 

 

 

LAVORARE NELLE FORZE DI POLIZIA: CONCORSI PER 34 POSTI A TEMPO INDETERMINATO NEL LAZIO

Con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 27 ottobre 2020, sezione Concorsi ed esami n. 84, i Comuni di Marino, Rieti e Velletri hanno indetto 3 concorsi pubblici per la formazione di altrettante graduatorie finalizzate alla selezione, in totale, di 34 figure professionali da destinare al personale delle Forze dell’Ordine e di Polizia con contratto a tempo indeterminato e inquadramento in categoria C.

 Vediamo i profili ricercati nel dettaglio6 posti per Agente di polizia locale presso il Comune di Velletri

  • Scadenza invio domanda: 26 novembre 2020.
  • Requisiti: generali per l’accesso ai concorsi pubblici; possesso dei requisiti normalmente richiesti per i concorsi nelle Forze Armate e nelle forze di Polizia; idoneità psico-fisica alle mansioni relative al profilo a concorso, secondo i criteri illustrati nel bando; diploma di istruzione secondaria di secondo grado; conoscenza della lingua inglese; conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse; possesso della patente di guida di tipo B in corso di validità e senza limitazioni, a eccezione dell’obbligo di lenti; possesso dei requisiti psico-fisici necessari per il porto d’armi di cui al DM 28.04.1998 ed espressa disponibilità al porto e all’uso dell’arma nonché alla conduzione di tutti i veicoli e all’utilizzo di tutte le attrezzature in dotazione al Corpo di Polizia Locale.
  • Valutazione: per prove d’esame, che consisteranno in: 1 prova preselettiva (nel caso in cui il numero di domande fosse particolarmente elevato); 1 prova scritta teorica1 prova scritta teorico-pratica1 prova orale.

UNIVERSITÀ SAPIENZA, CONCORSO PER DIPLOMATI E LAUREATI: 30 POSTI DI PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

L’Università «La Sapienza» di Roma ha pubblicato 3 concorsi per la copertura, in totale, di 30 posti di personale tecnico amministrativo, suddivisi in:

15 posti di cat. D, posizione economica D1, dell’area amministrativo-gestionale (di cui 1 posto riservato agli appartenenti alle categorie di cui all’art. 1014, comma 3, e all’art. 678, comma 9, del D.Lgs. 15 marzo 2010, n. 66 e 5 posti riservati al personale di Sapienza Università di Roma di cat. C, in possesso degli stessi requisiti previsti per l’accesso dall’esterno e non incorso negli ultimi due anni in sanzioni disciplinari più gravi del rimprovero scritto).

10 posti di cat. C, posizione economica C1, dell’area tecnica, tecnico-scientifico ed elaborazione dati, con competenze informatiche (di cui 3 posti riservati agli appartenenti alle categorie di cui all’art. 1014, comma 3 e all’art. 678, comma 9, del D.Lgs. 15 marzo 2010, n. 66);

5 posti di cat. D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifico ed elaborazione dati, con competenze informatiche, in particolare per le aree dell’amministrazione centrale (di cui 1 posto è riservato agli appartenenti alle categorie di cui all’art. 1014, comma 3 e all’art. 678, comma 9, del D.Lgs. 15 marzo 2010, n. 66 e 2 posti riservati al personale di Sapienza Università di Roma di cat. C, in possesso degli stessi requisiti previsti per l’accesso dall’esterno e non incorso negli ultimi due anni in sanzioni disciplinari più gravi del rimprovero scritto).

Per partecipare alle procedure selettive sopra elencate, ogni candidato dovrà essere in possesso ei seguenti requisiti generali:

cittadinanza italiana o equiparata o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’UE; cittadinanza di un Paese terzo per i familiari di cittadini europei non aventi cittadinanza di uno Stato membro ma titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; cittadinanza di un Paese terzo per coloro che siano titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria; cittadinanza di un Paese terzo per i familiari non comunitari del titolare dello status di protezione sussidiaria presenti sul territorio nazionale e che individualmente non hanno diritto a tale status, ai sensi dell’art. 22, commi 2 e 3 del D. Lgs. 251/2007;

età non inferiore ai 18 anni;

godere dei diritti civili e politici (i candidati stranieri devono dichiarare di godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza o i motivi del mancato godimento);

idoneità fisica all’impiego;

posizione regolare nei confronti dell’obbligo militare (solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 1985);

adeguata conoscenza della lingua italiana (solo per i candidati stranieri);

non aver riportato condanne penali in Italia e all’estero anche non definitive e di non aver procedimenti penali in corso;

non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, né destituiti dall’impiego presso una PA per persistente insufficiente rendimento, né licenziati per aver conseguito l’impiego con la produzione di documenti falsi e con mezzi fraudolenti o licenziati per motivi disciplinari (secondo l’art. 45 D. lgs. 3 febbraio 1993, n. 29 e successive modificazioni ed integrazioni) o licenziati ai sensi dell’art. 1, comma 61 L. 622/96. 

La domanda di partecipazione per le 3 procedure selettive dovrà pervenire all’Università Sapienza, secondo le modalità riportare nei singoli bandi, entro il 26 novembre 2020.

 

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it. 

 

CISCO CYBERSECURITY SCOLARSHIP: 500 BORSE DI STUDIO PER FORMARE I FUTURI ESPERTI DELLA SICUREZZA DIGITALE

Cisco punta forte sulla formazione nell’ambito della sicurezza digitale, offrendo 500 borse di studio destinate a giovani tra i 18 e i 45 anni, che avranno la possibilità di sviluppare le proprie competenze nell’ambito dell’IT e diventare delle risorse importanti per milioni di aziende nel mondo.

L’iniziativa, che avrà luogo tra dicembre 2020 e maggio 2021, prevede l’accesso gratuito ai corsi Intro to Cybersecurity e Cybersecurity Essentials, a 6 seminari online con i professionisti Cybsersecurity di Cisco Italia, di Cisco Corporate Affairs e della Commissione europea e a un laboratorio finale con gli Academy partner di Cisco.

Un’opportunità per entrare a contatto con le aziende e i professionisti operanti nel campo del digitale e formarsi in un settore bisognoso di esperti qualificati, se è vero che il mercato del digitale darà posto a 3,5 milioni di lavoratori entro il 2021 – secondo i dati forniti da Wyser (GiGroup) – e che il 24% dei responsabili della sicurezza delle imprese italiane –  interpellati in una recente ricerca di Cisco – lamenta la difficoltà nel trovare tali competenze.

Per partecipare occorre:

avere un’età compresa tra i 18 e i 45 anni;

essere residenti in Italia;

avere un’istruzione di tipo scuola superiore o università;

avere una buona conoscenza dell’inglese (minimo B2);

completare il corso Intro to Cybersecurity e inviare il proprio CV.

Le candidature potranno essere inoltrate fino al 27 novembre 2020.

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it. 

 

BOLOGNA, CONCORSO PER DIPLOMATI: 23 ASSISTENTI AI SERVIZI CULTURALI A TEMPO INDETERMINATO

Con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 30 ottobre 2020, sezione Concorsi ed esami n. 85, il Comune di Bologna ha indetto un concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato di 23 posti di Assistente ai servizi culturali, categoria C.

In aggiunta ai consueti requisiti generali necessari per accedere ai concorsi pubblici, nel bando sono specificati alcuni requisiti specifici indispensabili per partecipare. Vediamoli nel dettaglio:

Diploma di scuola secondaria di secondo grado (maturità).

Conoscenza della lingua inglese.

Nozioni di informatica.

In sede di valutazione verrà tenuto conto dei titoli in possesso del candidato e dell’esito della prova d’esame, la quale sarà articolata nel seguente modo:

1 eventuale prova preselettiva, qualora il numero delle domande siano superiori a 400. Consisterà nella valutazione dei titoli posseduti dai candidati allo scopo di formare una graduatoria d’ammissione alle prove scritta e orale.

1 prova scritta, che consisterà in quesiti teorico-pratici a risposta sintetica sulle materie d’esame illustrate nel bando e/o nella soluzione di casi concreti. Nell’ambito della prova scritta verrà valutata, inoltre, la conoscenza della lingua inglese.

1 prova orale .Consisterà in un colloquio basato sulle materie d’esame e sarà volta a verificare il possesso delle competenze necessarie allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo, la consapevolezza del contesto lavorativo, l’aspetto motivazionale anche attraverso l’approfondimento del curriculum vitae.

Le domande dovranno essere presentate secondo le modalità illustrate nel bando, entro il 29 novembre 2020.

Per ulteriori informazioni si invita a consultare il sito del Comune di Bologna e in particolare la sezione Bandi di concorso.

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it. 

 

 

AMA ROMA ASSUME 245 OPERAI, OPERATORI ECOLOGICI E INTERRATORI A TEMPO INDETERMINATO

Finalmente al via le selezioni per l’assunzione a tempo indeterminato di 245 Addetti presso AMA, la società del Comune di Roma che gestisce la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti, la pulizia delle strade e l’espletamento dei servizi cimiteriali della Capitale.

Da tempo annunciate, le selezioni sono oggi tutte partite con pubblicazione dei bandi sul sito della società stessa e avvio delle procedure di candidatura.

In particolare, le selezioni riguardano i seguenti profili:

125 Operatori ecologici qualificati;

100 Operai generici;

20 Interratori/Seppellitori.

Riportiamo di seguito i principali dettagli relativi alle selezioni per ciascun profilo. Invitiamo in ogni caso a leggere con attenzione i singoli bandi (scaricabili da questa stessa pagina) prima di inviare le candidature all’AMA.

Concorso AMA per 125 Operatori ecologici qualificati

Requisiti obbligatori: licenza di scuola secondaria di I grado (licenza media); comprovata esperienza nella mansioni specifica di operatore ecologico adibito ad attività di raccolta e trasporto rifiuti pari ad almeno 24 giorni negli ultimi 3 anni; patente B in corso di valitidà; residenza nella Regione Lazio.

Contratto: tempo indeterminato, full time, 38 ore settimanali, livello 1° B del CCNL Utilità dei servizi ambientali.

Stipendio: RAL di 18.500 euro circa.

Invio candidature: entro le ore 12:00 del 30 novembre 2020.

Per tutte le ulteriori informazioni invitiamo a visitare il sito web dell’AMA, alla pagina dedicata alle selezioni.

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it. 

 

 

Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Viterbo , 1 assistente amministrativo

Ente Categoria: Enti pubblici statali

La Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Viterbo, con determinazione del segretario generale n. 70 del 15 ottobre 2020, ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo pieno ed indeterminato di una unita’ di personale – riservato esclusivamente ai soggetti disabili di cui all’art. 1 della legge n. 68/1999, iscritti negli appositi elenchi di cui all’art. 8 della medesima legge in possesso dello stato di disoccupazione – da inquadrare nella categoria C, posizione economica C1, comparto funzioni locali profilo professionale di assistente amministrativo.

La scadenza della presentazione delle domande e’ fissata nel termine perentorio di venti giorni decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Le domande di ammissione dovranno essere presentate pertanto entro il ventesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso con le modalita’ dettagliate nel bando. Il bando integrale ed il modello di domanda sono disponibili nella sezione «Amministrazione Trasparente», «Bandi di concorso» del sito internet istituzionale www.vt.camcom.it Per informazioni si puo’ inviare una richiesta all’indirizzo mail ufficio.personale@vt.camcom.it o telefonare all’ufficio risorse umane tel. 0761-234408/0761-234476. In considerazione dell’emergenza sanitaria in atto, l’accesso diretto agli uffici per particolari necessita’ potra’ avvenire unicamente previo appuntamento da richiedere all’ufficio risorse umane (indirizzo e-mail e numeri telefonici sopra riportati).

Scadenza: 30/11/2020

Indirizzo originale: https://www.concorsipubblici.com/concorso-217516-assistente-amministrativo-viterbo-camera-di-commercio-industria-artigianato-e-agricoltura-di-viterbo.htm

 

 

NAPOLI, STAZIONE ZOOLOGICA ANTON DOHRN: CONCORSO PER 6 POSTI DI PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

Con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 30 ottobre 2020, sezione Concorsi ed esami n. 85, la Stazione zoologica Anton Dohrn (Istituto nazionale di Biologia, Ecologia e Biotecnologie marine) di Napoli ha indetto una serie di concorsi per la copertura di 6 posti di vari profili di Personale tecnico amministrativo.

Per partecipare alle singole selezioni sono richiesti i seguenti requisiti:

cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’UE o essere familiari di cittadini degli Stati membri dell’UE non aventi la cittadinanza di uno Stato membro e che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, nonché i cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno dell’UE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato o dello status di protezione sussidiaria;

non aver riportato condanne penali che impediscano la costituzione di un rapporto di lavoro con le PA;

non essere stato interdetto dai pubblici uffici, destituito o dispensato dall’impiego presso una PA per persistente ed insufficiente rendimento o essere stato dichiarato decaduto da un impiego statale o essere stato licenziato per motivi disciplinari a norma dei contratti collettivi nazionali di lavoro stipulati per i comparti della Pubblica Amministrazione;

godere dei diritti civili e politici;

posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (solo per i cittadini italiani che ne sono soggetti);

conoscenza della lingua inglese parlata e scritta;

conoscenza delle applicazioni informatiche di base.

Riportiamo di seguito maggiori dettagli sulle singole procedure selettive.

Bando I – 1 posto di Collaboratore tecnico enti di ricerca, VI livello professionale, per rispondere alle esigenze di carattere esclusivamente temporaneo legate alla necessità di garantire la funzionalità delle strutture tecniche connesse all’impiantistica specialistica

titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di secondo grado di perito industriale o diploma di maturità professionale con specializzazione elettrotecnica o termotecnica o meccanica manutenzione e assistenza tecnica o equivalente;

competenze specifiche richieste: documentata esperienza nell’impiantistica idraulica ed elettrica, con particolare riferimento alla gestione di reti elettriche, di cabine di trasformazione e di sistemi di approvvigionamento di acqua;  documentata competenza nella manutenzione ed installazione di sistemi elettrici ed elettromeccanici.

Bando II – 2 posti di Collaboratore tecnico enti di ricerca, VI livello professionale, per rispondere alle esigenze di carattere esclusivamente temporanee legate alla necessità di garantire la funzionalità delle strutture informatiche e digitali dell’Ente

titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di secondo grado;

competenze specifiche richieste: sistemistica per calcolo avanzato e parallelo di sistemi UNIX/LINUX; gestione sicurezza di sistemi hardware complessi; configurazione e gestione cluster multinodo, multiprocessore utilizzati da un alto numero di utenti; utilizzo e amministrazione di job scheduler; configurazione gestione di sistemi di storage ad alte prestazioni; organizzazione e gestione di data base in ambienti open source; conoscenza di linguaggi di programmazione in ambiente UNIX.

Bando III – 1 posto di Funzionario, V livello professionale, per la gestione del servizio pianificazione, salute e sicurezza sul lavoro del personale della Stazione Zoologica Anton Dohrn e la gestione delle relative attività amministrative

titolo di studio: diploma di laurea triennale o superiore nella classe di lauree in Ingegneria o in un altro ambito idoneo allo sviluppo di competenze oggetto della selezione;

competenze specifiche richieste: possesso dei requisiti e della prescritta formazione per la nomina di responsabile prevenzione protezione ai sensi del D.Lgs. 81/2008 art. 32; esperienza in qualità di RSPP presso un ente pubblico di ricerca; esperienza in qualità di RUP inerente le procedure di acquisto riguardanti, nello specifico, beni e servizi dell’attività di ricerca ed impianti e beni inerenti la sicurezza e la prevenzione e protezione dei luoghi di lavoro; esperienza in commissioni di gare riguardanti l’acquisizione di beni e servizi; specifica esperienza in ambito tecnico-amministrativo per la gestione delle pratiche relative all’ottenimento dei permessi e all’acquisizione dei dispositivi di sicurezza.

Bando IV – 2 posti di Collaboratore di Amministrazione – VII livello professionale, presso la Stazione Zoologica Anton Dohrn per rispondere alle esigenze di carattere esclusivamente temporanee legate alla necessità di garantire la funzionalità della segreteria generale dell’Ente

titolo di studio: diploma di istruzione secondaria di secondo grado;

competenze specifiche richieste: documentata esperienza nelle attività di segretariato in commissioni di bandi di concorso o selezioni; documentata esperienza nelle attività di assistenza e supporto alla governance di istituzioni pubbliche o private; documentata esperienza nella gestione del Protocollo Informatico, dei repertori, dei processi di archiviazione e smistamento della corrispondenza digitale e cartacea; documentata esperienza nella redazione e revisione di documenti istituzionali, verbali, minute di riunioni e incontri; documentata esperienza nell’organizzazione di eventi aziendali o istituzionali; documentata esperienza nell’organizzazione di viaggi e di agende, con gestione delle note spese; esperienze di relazioni con il pubblico; ottima conoscenza della lingua inglese; ottima conoscenza degli strumenti MSWord, MSExcel, MSOutlook.

La domanda di partecipazione deve essere inviata, secondo la modalità riportata nei singoli bandi, entro le ore 13:00 del 30 novembre 2020.

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it. 

 

 

COMUNE DI ARICCIA, 5 posti vari profili

Ente: Comune di Ariccia

Sono indetti i seguenti concorsi pubblici, per esami, per la copertura di complessivi cinque posti a tempo pieno ed indeterminato:

quattro posti di esperto amministrativo, di cui due riservati agli interni, categoria C1;

un posto di esperto tecnico, categoria C1.

Requisiti richiesti: come da bando di concorso.

Scadenza della presentazione della domanda: entro il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Ove tale termine scada in giorno festivo, deve intendersi prorogato automaticamente al primo giorno non festivo.

I bandi integrali con gli schemi delle domande di partecipazione sono pubblicati sul sito www.comune.ariccia.rm.it portale Amministrazione Trasparente – sezione Bandi di concorso.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al settore risorse umane dell’ente, tel. 06/93485226 – 06/93485224.

Scadenza: 30/11/2020

Indirizzo originale: https://www.concorsipubblici.com/concorso-216741-esperto-amministrativo-esperto-tecnico-roma-comune-di-ariccia.htm

 

 

UNISS: CONCORSO PER 7 COLLABORATORI ESPERTI LINGUISTICI (ITALIANO PER STRANIERI, INGLESE, FRANCESE, SPAGNOLO, TEDESCO E CINESE)

Con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 30 ottobre 2020, sezione Concorsi ed esami n.85, l’Università degli Studi di Sassari ha bandito un concorso per la copertura di 7 posti, a tempo indeterminato, di Collaboratore ed esperto linguistico.

I 7 posti di Collaboratore ed esperto linguistico messi a bando sono così suddivisi per lingua:

1 posto lingua cinese;

1 posto lingua francese;

2 posti lingua inglese;

1 posto lingua italiana per stranieri;

1 posto lingua spagnola;

1 posto lingua tedesca.

Per partecipare al concorso ogni candidato deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

diploma di laurea (vecchio ordinamento, conseguita prima dell’entrata in vigore del D.M. n. 509/99 e del D.M. n. 207/04) o laurea specialistica (LS ex D.M. n. 509/1999) o laurea magistrale (LM ex D.M. 207/04), o titolo di studio universitario straniero equivalente;

essere di madre lingua relativamente alla lingua per la quale si intende concorrere (sono da considerare di madre lingua i cittadini stranieri o italiani che, per derivazione familiare o vissuto linguistico, abbiano la capacità di esprimersi con naturalezza nella lingua per la quale si intende partecipare, come precisato dal Ministero della Pubblica Istruzione con la circolare n. 5494 del 29/12/1982, sulla scorta di un parere del C.U.N. del 30/10/1982);

capacità di esprimersi nella lingua italiana per le necessità funzionali legate all’attività richiesta (per i cittadini non italiani);

cittadinanza italiana o equiparata o cittadinanza di un altro Stato membro dell’UE o, secondo quanto disposto dall’art. 38 del D. Lgs. n. 165/2001, come modificato ed integrato dall’art. 7 della Legge n. 97/2013, cittadinanza di Stato terzo ma con legami di parentela con cittadini UE o cittadinanza di uno Stato terzo con titolarità del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente o del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;

età non inferiore ai 18 anni;

idoneità fisica all’impiego;

godere dei diritti civili e politici;

non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;

non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una PA per persistente insufficiente rendimento, o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’art. 127, primo comma, lettera d) del Testo Unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con Decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n. 3, né essere stati licenziati per produzione di documenti falsi e con mezzi fraudolenti;

non avere legami di parentela o affinità (entro il 4° grado compreso) con il Rettore, il Direttore Generale e i componenti del Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo;

non aver riportato condanne penali in Italia o all’estero che impediscano la costituzione di un rapporto di pubblico impiego e non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale ai sensi della normativa vigente;

essere in regola nei confronti degli obblighi militari (solo per candidati maschili nati entro il 1985).

La selezione degli idonei si svolgerà per valutazione dei titoli e colloquio.

La domanda di partecipazione deve essere inviata, secondo la modalità descritta nel bando, entro le ore 12:00 del 30 novembre 2020.

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it. 

 

 

Comune di Rieti , 1 dirigente amministrativo dell’area funzioni locali

Ente: Comune di Rieti

E’ pubblicato presso l’albo pretorio del Comune di Rieti avviso pubblico di selezione per la copertura di un posto di dirigente amministrativo dell’area funzioni locali, a tempo pieno ed indeterminato.

La domanda dovra’ pervenire entro quindici giorni dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami», termine perentorio, ai sensi degli articoli 247-248-249 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34.

L’avviso e’ disponibile sul sito web istituzionale del Comune di Rieti nell’apposita sezione «albo pretorio» – «bandi concorso/gare».

Scadenza: 02/12/2020

Indirizzo originale: https://www.concorsipubblici.com/concorso-217626-dirigente-amministrativo-rieti-comune-di-rieti.htm

 

Comune di Terni , 2 istruttore informatico

Ente: Comune di Terni

E’ indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di istruttore informatico, con rapporto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato, categoria C, del vigente C.C.N.L. del comparto funzioni locali.

La domanda di ammissione al concorso, indirizzata al dirigente della Direzione personale – organizzazione del Comune di Terni, dovra’ essere presentata direttamente o inoltrata a mezzo raccomandata a.r. o tramite pec, a pena di esclusione, entro il termine di scadenza perentorio del trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Le date e la sede di svolgimento delle prove, nonche’ dell’eventuale preselezione, sara’ oggetto di pubblicazione all’albo pretorio on-line del Comune di Terni e sul sito istituzionale dell’ente, nella sezione Amministrazione trasparente, alla pagina «Bandi di concorso». Detta pubblicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti.

Copia integrale del bando e’ consultabile all’albo pretorio on-line del Comune di Terni e sul sito istituzionale dell’ente, nella sezione Amministrazione trasparente, alla pagina «Bandi di concorso», al seguente indirizzo www.comune.terni.it

Per informazioni e chiarimenti rivolgersi all’ufficio organizzazione – concorsi – gestione del personale della Direzione personale – organizzazione del Comune di Terni – piazza Mario Ridolfi n. 39 – Terni, tel. 0744-549681, 0744-549670.

Scadenza: 03/12/2020

Indirizzo originale: https://www.concorsipubblici.com/concorso-216906-istruttore-informatico-terni-comune-di-terni.htm

 

 

Università Roma TRE di Roma , 1 ricercatore settore concorsuale 02/A2

Ente: Università Roma TRE di Roma

Scadenza: 03/12/2020

In ottemperanza a quanto disposto dall’art. 24, comma 2, della legge n. 240 del 30 dicembre 2010, si comunica che e’ indetta la procedura di selezione per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato, ai sensi dell’art. 24, comma 3, lettera b) della legge n. 240/2010, presso il sottoelencato dipartimento di questo Ateneo, per il seguente settore concorsuale e settore scientifico-disciplinare: Dipartimento di matematica e fisica: settore concorsuale 02/A2, settore scientifico-disciplinare FIS/02, un posto. Il bando integrale e’ pubblicato, mediante affissione all’Albo pretorio dell’Universita’ degli studi Roma Tre e reso disponibile anche per via telematica sul sito pubblico http://www.albopretorionline.it/uniroma/alboente.aspx

Dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – decorre il termine di trenta giorni per la presentazione delle domande di partecipazione.

Indirizzo originale: https://www.concorsipubblici.com/concorso-217140-ricercatore-roma-universita-roma-tre-di-roma.htm

 

 

Comune di Segni , 2 agente di polizia locale

Ente: COMUNE DI SEGNI

E’ indetto concorso pubblico, per esami, per il conferimento di due posti di agente di polizia locale, a tempo indeterminato e pieno, categoria C, presso il Comune di Segni.

Le domande dovranno pervenire secondo le modalita’ indicate all’art. 3 del bando di concorso entro il trentesimo giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Copia integrale del bando, contenente il titolo di studio richiesto, le materie e le modalita’ di esame nonche’ ulteriori informazioni e’ pubblicata sul sito istituzionale dell’ente e nella sezione di amministrazione trasparente-bandi di concorso (www.comune.segni.rm.it).

Scadenza: 03/12/2020

Indirizzo originale: https://www.concorsipubblici.com/concorso-216900-poliziotto-municipale-roma-comune-di-segni.htm

 

 

ISPRA: 2 ASSEGNI DI RICERCA PER LAUREATI IN STATISTICA, MATEMATICA E INGEGNERIA AMBIENTALE-ROMA

Con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 3 novembre 2020, sezione Concorsi ed esami n. 86, l’ISPRA (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale) ha indetto due selezioni pubbliche, per titoli e colloquio, per il conferimento di 2 Assegni di ricerca a laureati in varie discipline, nell’ambito del progetto Statistiche ambientali per le politiche di coesione 2014/2020.

Riportiamo di seguito maggiori dettagli sui 2 Assegni oggetto delle selezioni.

Bando I

Requisiti specifici: diploma di laurea o laurea magistrale o laurea specialistica in Statistica, Scienze statistiche, Scienze statistiche e attuariali, Scienze statistiche e demografiche e sociali, Scienze statistiche ed economiche, Matematica, Ingegneria per l’ambiente e il territorio o titoli equiparati; esperienza professionale biennale nell’analisi statistica dei dati multivariati in ambito ambientale.

Sede: ISPRA di Roma.

Durata: 18 mesi.

Importo: 1.614,00 euro mensili.

Bando II

Requisiti specifici: diploma di laurea o laurea magistrale o laurea specialistica in Statistica, Scienze statistiche ed economiche, Scienze statistiche e demografiche e sociali, Scienze statistiche e attuariali, Matematica, Ingegneria ambientale o titoli equiparati; esperienza professionale in almeno una delle seguenti attività: progettazione, organizzazione, manutenzione e gestione di CMS (in particolare Drupal); conoscenza dei linguaggi di programmazione (PHP, Javascript).

Sede: ISPRA di Roma.

Durata: 24 mesi.

Importo: 1.614,00 euro mensili.

La domanda di partecipazione alle due procedure selettive deve essere presentata, nella modalità descritta nei singoli bandi, entro le ore 16:00 del 3 dicembre 2020.

Per ulteriori dettagli invitiamo a consultare la sezione Bandi di concorso del sito dell’ISPRA.

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it. 

 

 

ISS: 2 BORSE DI STUDIO DA 20.000 EURO PER LAUREATI IN BIOLOGIA E SCIENZE INFERMIERISTICHE

Con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 3 novembre 2020, sezione Concorsi ed esami n. 86, l’Istituto Superiore di Sanità ha bandito 2 concorsi pubblici per il conferimento di 2 Borse di studio per laureati da fruire presso il Dipartimento di Malattie infettive e presso il Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute.

Per partecipare alle selezioni ogni candidato deve essere in possesso dei seguenti requisiti generali:

cittadinanza di uno degli Stati membri dell’UE; possono partecipare anche i cittadini degli Stati membri dell’UE e i loro familiari non aventi cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente o coloro in possesso di permesso di soggiorno UE o CE per soggiornanti di lungo periodo o di status di rifugiato ovvero protezione sussidiaria per cittadini di Paesi Terzi;

età non superiore ai 30 anni;

idoneità fisica all’attività di borsista;

non aver riportato condanne penali che comportino l’interdizione dai pubblichi uffici.

Vediamo ora nel dettaglio le 2 Borse di studio oggetto delle selezioni e i requisiti specifici richiesti per partecipare ai bandi.

Bando I – 1 borsa di studio

Sede: Dipartimento di Malattie infettive dell’Istituto Superiore di Sanità.

Compenso: 20.000 euro annui.

Durata: 1 anno.

Requisiti specifici: laurea magistrale in Biologia (LM-06) o titolo equiparato, conseguito entro il triennio precedente alla pubblicazione del presente bando.

Bando II – 1 Borsa di studio

Sede: Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell’Istituto Superiore di Sanità.

Compenso: 20.000,00 euro annui.

Durata: 1 anno.

Requisiti specifici: laurea magistrale in Scienze infermieristiche ed ostetriche (LM/SNT1) o titolo di studio equiparato, conseguito entro il triennio precedente alla data di pubblicazione del presente bando.

La domanda di partecipazione delle due Borse di studio oggetto delle selezioni deve essere inviata, secondo la modalità indicata nei singoli bandi, entro il 3 dicembre 2020.

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it. 

 

UNIVERSITÀ LUIGI VANVITELLI: CONCORSI PER 26 POSTI DI RICERCATORE TIPO A E B PRESSO VARI DIPARTIMENTI

Con avviso sulla Gazzetta Ufficiale del 17 novembre 2020, sezione Concorsi ed esami n. 90, l’Università degli Studi della Campania «Luigi Vanvitelli» ha pubblicato una serie di procedure selettive per la copertura, in totale, di 26 posti di Ricercatore tipo A e B presso vari dipartimenti.

Riportiamo di seguito maggiori dettagli su posti messi a concorso, dipartimenti, settori concorsuali (SC) e settori scientifico-disciplinari (SSD) oggetto delle procedure.

Dipartimento di Salute mentale e fisica e medicina preventiva

1 posto tipo A, SC 06/D4 Malattie cutanee, malattie infettive e malattie dell’apparato digerente, SSD MED/35 Malattie cutanee e veneree;

1 posto tipo B, SC 05/H1 Anatomia umana, SSD BIO/16 Anatomia umana;

1 posto tipo B, SC 06/D4 Malattie cutanee, malattie infettive e malattie dell’apparato digerente, SSD MED/35 Malattie cutanee e veneree.

Dipartimento della Donna, del bambino e di chirurgia generale e specialistica

1 posto tipo B, SC 06/E2 Chirurgia plastica-ricostruttiva, chirurgia pediatrica e urologia, SSD MED/20 Chirurgia pediatrica e infantile.

Dipartimento di Architettura e disegno industriale

1 posto tipo B, SC 08/C1 Design e progettazione tecnologica dell’Architettura, SSD ICAR/13 Disegno industriale;

1 posto tipo B, SC 08/E1 Disegno, SSD ICAR/17 Disegno.

Dipartimento di Giurisprudenza

1 posto tipo B, SC 12/C2 Diritto ecclesiastico e canonico, SSD IUS/11 Diritto ecclesiastico e canonico.

Dipartimento di Ingegneria

1 posto tipo B, SC 08/E1 Disegno, SSD ICAR/17 Disegno;

1 posto tipo B, SC 09/A1 Ingegneria aeronautica, aerospaziale e navale, SSD ING-IND/04 Costruzioni e strutture aerospaziali;

1 posto tipo B, SC 09/F1 Campi elettromagnetici, SSD ING-INF/02 Campi elettromagnetici.

Dipartimento di Lettere e Beni culturali

1 posto tipo B, SC 10/A1 Archeologia, SSD L-ANT/06 Etruscologia e antichità italiche.

Dipartimento di Matematica e Fisica

1 posto tipo B, SC 01/A3 Analisi matematica, probabilità e statistica matematica, SSD MAT/05 Analisi matematica;

1 posto tipo B, SC 02/B1 Fisica sperimentale della materia, SSD FIS/01 Fisica sperimentale.

Dipartimento di Medicina di precisione

1 posto tipo B, SC 06/D4 Malattie cutanee, malattie infettive e malattie dell’apparato digerente, SSD MED/12 Gastroenterologia;

1 posto tipo B, SC 06/I1 Diagnostica per immagini, radioterapia e neuroradiologia, SSD MED/36 Diagnostica per immagini e radioterapia.

Dipartimento di Medicina sperimentale

1 posto tipo B, SC 06/A3 Microbiologia e microbiologia clinica, SSD MED/07 Microbiologia e microbiologia clinica;

1 posto tipo B, SC 06/M2 Medicina legale e del lavoro, SSD MED/43 Medicina legale.

Dipartimento di Scienze e tecnologie ambientali, biologiche e venereologia

1 posto tipo B, SC 06/N2 Scienze dell’esercizio fisico e dello sport, SSD M-EDF/01 Metodi e didattiche delle attività motorie.

Dipartimento di Scienze mediche e chirurgiche avanzate

1 posto tipo B, SC 06/C1 Chirurgia generale, SSD MED/18 Chirurgia generale;

1 posto tipo B, SC 06/D2 Endocrinologia, nefrologia e scienze della alimentazione e del benessere, SSD MED/14 Nefrologia.

Dipartimento di Scienze mediche traslazionali

1 posto tipo B, SC 06/D2 Endocrinologia, nefrologia e scienze della alimentazione e del benessere, SSD MED/14 Nefrologia;

1 posto tipo B, SC 06/E1 Chirurgia cardio-toraco-vascolare, SSD MED/23 Chirurgia cardiaca.

Dipartimento di Scienze politiche “Jean Monnet”

1 posto tipo B, SC 11/A2 Storia moderna, SSD M-STO/02 Storia moderna;

1 posto tipo B, SC 12/A1 Diritto privato, SSD IUS/01 Diritto privato.

Dipartimento multidisciplinare di specialità medico-chirurgiche e odontoiatriche

1 posto tipo B, SC 06/E2 Chirurgia plastica-ricostruttiva, chirurgia pediatrica e urologia, SSD MED/19 Chirurgia plastica;

1 posto tipo B, SC 06/F1 Malattie odontostomatologiche, SSD MED/28 Malattie odontostomatologiche.

La domanda di partecipazione deve essere inviata, secondo la modalità descritta nei bandi di concorso, entro e non oltre il 6 dicembre 2020.

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it. 

 

 

Marina Militare: concorso Atleti, 7 posti

Il Ministero della Difesa ha indetto un concorso rivolto a 7 atleti per l’accesso ai Centri Sportivi Agonistici della Marina Militare.

Il bando si rivolge a 7 VFP4 – Volontari in Ferma Prefissata quadriennale.

CONCORSO ATLETI MARINA MILITARE

Il Ministero della Difesa ha infatti indetto un bando pubblico che consente l’accesso ai Centri Sportivi Agonistici della Marina Militare di 7 VFP4, in qualità di atleta del Corpo Equipaggi Militari Marittimi, nelle seguenti discipline:

  1. a) nuoto di fondo: 1 atleta di sesso femminile nella specialità 5 km e 10 km;
  2. b) nuoto:

– 1 atleta di sesso maschile nella specialità 200 mt dorso,

– 1 atleta di sesso femminile nella specialità 200 mt stile libero;

  1. c) canoa acqua mossa: 1 atleta di sesso maschile nella specialità slalom canadese monoposto C1;
  2. d) canottaggio: 3 atleti di sesso maschile categoria senior nella specialità vogata di punta distanza olimpica 2000 mt.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso atleti Marina Militare i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

cittadinanza italiana;

godimento dei diritti civili e politici;

aver compiuto il 18° anno di età e non aver superato il giorno del compimento del 30° anno di età;

possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media inferiore);

non essere stati condannati per delitti non colposi;

non essere stati destituiti, dispensati, licenziati o dichiarati decaduti dall’impiego in una Pubblica Amministrazione;

non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;

aver tenuto condotta incensurabile;

non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;

idoneità psico-fisica e attitudinale per essere impiegati nelle Forze Armate come volontario in servizio permanente, conformemente alla normativa vigente alla data di pubblicazione del bando;

esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e di sostanze stupefacenti;

non essere stato ammesso al servizio civile in qualità di obiettore di coscienza, oppure non aver assolto gli obblighi di leva quale obiettore di coscienza, fatta salva, per entrambi i casi, la successiva rinuncia;

aver conseguito nella disciplina / specialità prescelta risultati agonistici almeno di livello nazionale certificati dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) o dalle Federazioni sportive nazionali oppure, per le discipline sportive non federate o affiliate al CONI, dal Comitato Sportivo Militare;

non far parte del servizio militare permanente delle FF.AA.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno mediante la valutazione dei titoli e dei requisiti dei candidati che saranno sottoposti ad accertamento dell’idoneità psico-fisica e attitudinale presso il Centro di Selezione della Marina Militare di Ancona.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso Marina Militare per atleti dovrà essere inoltrata esclusivamente per via telematica attraverso apposita procedura online sul sito web Concorsi On Line del Ministero della Difesa cliccando su ‘Marina Militare’. Le istanze dovranno essere inviate al sistema informatico centrale entro il 7 dicembre 2020.

Per l’elenco completo della documentazione utile per la candidatura si rimanda alla pagina web dedicata al concorso. Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di selezione disponibile di seguito.

https://www.ticonsiglio.com/marina-militare-concorso-atleti-posti/

https://concorsi.difesa.it/default.aspx

 

 

Comune di Ischia di Castro, 2 operaio qualificato, autista mezzi pesanti

Ente: Comune di Ischia di Castro

Si comunica che il Comune di Ischia di Castro ha emesso bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti, a tempo pieno (100%) ed indeterminato, categoria B, posizione economica B3, profilo professionale operaio qualificato – autista mezzi pesanti, di cui uno riservato a personale a tempo indeterminato del Comune di Ischia di Castro. Il bando di selezione in versione integrale, ove sono riportati i requisiti di partecipazione, le condizioni di ammissione, i motivi di esclusione, la valutazione dei titoli, completo della domanda di presentazione delle candidature, e’ disponibile sul sito internet www.comune.ischiadicastro.vt.it Le candidature complete dovranno essere trasmesse nelle modalita’ riportate sul bando di concorso integrale, entro il termine perentorio di giorni trenta dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Tale termine, qualora venga a scadere in giorno festivo, si intendera’ protratto al primo giorno non festivo immediatamente seguente.

Scadenza: 10/12/2020

Indirizzo originale: https://www.concorsipubblici.com/concorso-217233-operaio-qualificato-autista-viterbo-comune-di-ischia-di-castro.htm

 

Comune di Terracina , 7 istruttore amministrativo

Ente: Comune di Terracina

E’ indetto concorso pubblico, per esami, ai sensi del decreto legislativo n. 165/2001 e successive modificazioni ed integrazioni, per la copertura di sette posti di istruttore amministrativo – categoria C, posizione economica C1, con contratto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato. I requisiti richiesti per la partecipazione alla procedura concorsuale e le modalita’ di partecipazione sono stabiliti dal bando di concorso il cui testo integrale, con allegato fac-simile domanda di partecipazione, e’ disponibile sul sito istituzionale del Comune di Terracina all’indirizzo http://www.comune.terracina.lt.it sezione bandi e concorsi, link «Concorsi». Il termine di presentazione delle domande e’ di trenta giorni, decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Per informazioni e’ possibile consultare il sito internet dell’ente: http://www.comune.terracina.lt.it – sezione bandi e concorsi, link «Concorsi» e contattare telefonicamente il responsabile del procedimento designato.

Scadenza: 10/12/2020

Indirizzo originale: https://www.concorsipubblici.com/concorso-217289-istruttore-amministrativo-latina-comune-di-terracina.htm

 

 

UNIVERSITÀ MILANO BICOCCA: CONCORSI PER 10 POSTI DI RICERCATORE TIPO A E B

Con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 10 novembre 2020, sezione Concorsi ed esami n. 87, l’Università degli Studi di Milano Bicocca ha bandito una serie di procedure selettive per la copertura di 10 posti di Ricercatore di tipo A e B presso vari dipartimenti.

Riportiamo di seguito maggiori informazioni su settori concorsuali (SC), settori scientifico-disciplinari (SSD) e dipartimenti dei posti oggetto di concorso.

Dipartimento di Medicina e chirurgica

1 posto tipo A, SC 05/E1 – Biochimica generale, SSD BIO/10 – Biochimica;

1 posto tipo A, SC 06/N1 – Scienze delle professioni sanitarie e delle tecnologie mediche applicate, SSD MED/47 – Scienze infermieristiche ostetrico-ginecologiche;

1 posto tipo A, SC 06/A3 – Microbiologia e microbiologia clinica, SSD MED/07 – Microbiologia e microbiologia clinica.

Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale

1 posto tipo B, SC 13/B1 – Economia aziendale, SSD SECS-P/07 – Economia aziendale;

1 posto tipo B, SC 14/D1 – Sociologia dei processi economici, del lavoro, dell’ambiente e del territorio, SSD SPS/09 – Sociologia dei processi economici e del lavoro;

1 posto tipo B, SC 13/A1 – Economia politica, SSD SECS-P/01 – Economia politica;

1 posto tipo B, SC 14/C1 – Sociologia Generale, SSD SPS/07 – Sociologia generale;

1 posto tipo B, 14/D1 – Sociologia dei processi economici, del lavoro, dell’ambiente e del territorio, SSD SPS/10 – Sociologia dell’ambiente e del territorio.

Dipartimento di Fisica “G. Occhialini”

1 posto tipo B, SC 02/B1 – Fisica sperimentale della materia, SSD FIS/03 – Fisica della materia;

1 posto tipo B, SC 02/A1 – Fisica sperimentale delle interazioni fondamentali, SSD FIS/04 – Fisica nucleare e subnucleare.

La domanda di partecipazione deve essere inviata, secondo la modalità riportata nei singoli bandi, entro e non oltre il 10 dicembre 2020.

Per ulteriori informazioni e per scaricare i bandi completi invitiamo a consultare la sezione Ricercatori – posizioni aperte del sito dell’Università degli Studi di Milano Bicocca.

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it. 

 

 

COMUNE DI CITTAREALE, 1 autista scuolabus

Ente: Comune di Cittareale

E’ indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto, a tempo indeterminato a trentaquattro ore settimanali, di operatore/autista scuolabus, di categoria di accesso B3, posizione economica B, area gestione generale.

Titolo di studio richiesto: diploma scuola dell’obbligo e attestato/diploma di qualifica professionale di durata biennale o triennale attinente al posto messo a concorso.

Termine di presentazione delle domande: ore 12,00 del trentesimo giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Il bando generale e lo schema di domanda sono visionabili e scaricabili dalla sezione – Amministrazione Trasparente – bandi di concorso – del Comune di Cittareale.

Informazioni presso l’ufficio personale: Comune di Cittareale sede provvisoria – localita’ Ricci snc – telefono 0746/947032 – e-mail comune.cittareale@libero.it – PEC comune.cittareale@pec.it

Scadenza: 21/12/2020

Indirizzo originale: https://www.concorsipubblici.com/concorso-217800-autista-scuolabus-rieti-comune-di-cittareale.htm

 

COMUNE DI CITTAREALE, 1 istruttore direttivo tecnico

Ente: Comune di Cittareale

E’ indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto, a tempo indeterminato a trentaquattro ore settimanali, di istruttore direttivo tecnico, di categoria di accesso D1, posizione economica D, area ufficio tecnico.

Titolo di studio richiesto: laurea magistrale appartenente alle seguenti classi:

LM/04 -LM/23 -LM/24 -LM/26 -LM/35

Oppure laurea specialistica appartenente alle seguenti classi:

4/S- 28/S -38/S

Oppure diploma di laurea vecchio ordinamento (DL) equiparato alle classi di laurea magistrale sopra indicate.

Termine di presentazione delle domande: ore 12,00 del trentesimo giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Il bando generale e lo schema di domanda sono visionabili e scaricabili dalla sezione – Amministrazione Trasparente – bandi di concorso – del Comune di Cittareale.

Informazioni presso l’ufficio personale: Comune di Cittareale sede provvisoria, localita’ Ricci snc.

Telefono: 0746/947032.

E-mail: comune.cittareale@libero.it

Pec: comune.cittareale@pec.it

Scadenza: 21/12/2020

Indirizzo originale: https://www.concorsipubblici.com/concorso-217799-istruttore-direttivo-tecnico-rieti-comune-di-cittareale.htm

 

 

Comune di Leonessa, 1 esecutore tecnico con mansioni di autista

Ente: Comune di Leonessa

Il Comune di Leonessa con determinazione del responsabile del settore risorse umane e organizzazione n. 454 del 1° ottobre 2020, ha indetto selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di esecutore tecnico con mansioni anche di autista, categoria B3, p.e. B3 con contratto di lavoro subordinato a tempo pieno ed indeterminato. Per l’ammissione alla selezione pubblica e’ richiesto il possesso dei seguenti requisiti: a) diploma di scuola secondaria di primo grado; b) essere titolare di patente categoria C – D – E + CQC. La domanda di ammissione alla selezione va presentata in carta semplice utilizzando il modello predisposto, entro e non oltre le ore 13,00 del trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami», con le seguenti modalita’: a) presentate direttamente all’ufficio protocollo del Comune di Leonessa dal lunedi’ al venerdi’, dalle ore 9,30 alle ore 12,30; b) inviate tramite servizio postale solo mediante raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Leonessa, piazza 7 Aprile n. 28 – 02016 Leonessa (RI); c) a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo: comune.leonessa@pec.it Il testo completo del bando ed il modulo di domanda sono pubblicati all’albo on-line del Comune di Leonessa e saranno altresi’ consultabili sul sito istituzionale www.comunedileonessa.eu – sezione concorsi.

Scadenza: 10/12/2020

Indirizzo originale: https://www.concorsipubblici.com/concorso-217237-autista-esecutore-tecnico-rieti-comune-di-leonessa.htm

 

 

ACCADEMIA NAZIONALE LINCEI: 4 BORSE DA 5.000 EURO IN DISCIPLINE UMANISTICHE PER STUDENTI, LAUREATI E DOTTORI DI RICERCA

Presso l’Accademia Nazionale dei Lincei è stato recentemente bandito un avviso finalizzato al conferimento di Borse di studio in discipline umanistiche. Si tratta del bando Borse di studio per l’Europa – Scienze umanistiche 2021, che assegnerà 4 Borse di studio dal valore di 5.000 euro a studiosi con laurea o dottorato in discipline umanistiche che intendano recarsi in un Paese membro UE, che non sia l’Italia, per un periodo di ricerca.

I requisiti richiesti per la partecipazione al bando sono i seguenti:

cittadinanza italiana;

non aver riportato condanne penali;

essere studenti universitari o laureati o dottori di ricerca nell’ambito delle Scienze umanistiche presso una Università italiana.

Non sono ammessi alle selezioni i Professori universitari di I e II fascia e le categorie equiparate né i Ricercatori universitari o del CNR.

Le domande di partecipazione vanno fatte pervenire all’Accademia, secondo le modalità indicate nel bando, entro e non oltre il 31 dicembre 2020.

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it. 

 

ACCADEMIA NAZIONALE LINCEI: 4 BORSE DI STUDIO «ENRICO PERSICO» DA 6.000 EURO PER STUDENTI DI FISICA

L’Accademia Nazionale dei Lincei ha bandito una selezione pubblica per il conferimento di 4 Borse di studio «Enrico Persico», per l’anno 2021, dell’importo di 6.000 euro e della durata di 8 mesi ciascuna, presso le Università Statali di Roma.

Per partecipare alla selezione ogni candidato deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

cittadinanza italiana;

non avere riportato condanne penali;

essere iscritto, per l’anno accademico 2020-2021, al corso di laurea specialistica in Fisica, presso le Università Statali di Roma;

non essere fuori corso da più di un anno.

La domanda di partecipazione deve essere inviata, secondo la modalità descritta nel bando, entro il 31 dicembre 2020.

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it. 

 

 

SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA: BANDO PER 5 ASSEGNI DI RICERCA BIENNALI DA 66.590 EURO NEL CAMPO DI RICERCA DELLA MATEMATICA

Presso la Scuola Normale Superiore di Pisa è stato recentemente bandito un avviso pubblico finalizzato al conferimento di 5 Assegni di ricerca biennali, denominati Junior Visiting Position, per lo svolgimento di attività di ricerca nel campo della Matematica, nel tema di ricerca della Matematica e della Matematica nelle Scienze fisiche, naturali e sociali, da svolgersi presso Centro di Ricerca Matematica “Ennio De Giorgi”.

In particolare, gli ambiti disciplinari di riferimento dei 5 Assegni sono i seguenti:

Assegno 1 – Algebraic Geometry and/or Number Theory;

Assegno 2 – Topology, Differential Geometry and/or Geometric Analysis;

Assegno 3 – Partial Differential Equations and/or Probability;

Assegno 4 – Numerical Analysis and/or Financial Mathematics;

Assegno 5 – Dynamical Systems.

Gli Assegni, di durata biennale, prevedono un compenso onnicomprensivo di 66.590 euro ciascuno.

Possono partecipare al concorso per il conferimento degli Assegni coloro che siano in possesso del titolo di dottore di ricerca nell’ambito della Matematica o che siano in procinto di conseguirlo (entro il 1° ottobre 2021).

Le domande di partecipazione al concorso vanno fatte pervenire alla Scuola Normale Superiore di Pisa, secondo le modalità indicate nel bando, entro e non oltre le ore 23:59 del giorno 12 gennaio 2021.

Autore: WeCanJobPer approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it.