Concorsi

Provincia di Caserta: Concorso per Tecnici Produzione Servizi

La Provincia di Caserta, in Campania, ha indetto un concorso per tecnici produzione di servizi.

La selezione, rivolta a diplomati, è finalizzata ad assumere due risorse – categoria B3 – a tempo indeterminato e pieno.

Il termine fissato per presentare la domanda di partecipazione è il 23 Dicembre 2021. 

REQUISITI
I candidati al concorso per tecnici produzione di servizi della Provincia di Caserta devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
godimento dei diritti civili e politici;
età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
idoneità fisica;
per gli aspiranti di sesso maschile nati fino all’anno 1985: posizione regolare nei riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare oppure posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva previsto dagli ordinamenti del paese di appartenenza (solo per i cittadini non italiani);
non avere riportato condanne penali, anche non passate in giudicato, per taluno dei delitti dei pubblici Ufficiali contro la pubblica amministrazione previsti dal Libro II Titolo II capo I Codice Penale;
assenza di condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
non trovarsi in condizioni di inconferibilità o incompatibilità di incarichi presso una pubblica amministrazione;
non aver riportato, negli ultimi due anni precedenti la data di scadenza del presente bando, sanzioni disciplinari che comportino la sospensione dal servizio, né avere procedimenti disciplinari in corso che possano dar luogo alla sospensione dal servizio;
inclusione nell’elettorato attivo;
non essere stati esonerati dalle mansioni del profilo in via definitiva o temporanea, né essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, o dichiarati decaduti nonché dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento;
non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
patente categoria B;
diploma di istruzione secondaria superiore di durata quinquennale o titolo equipollente;
conoscenza della lingua inglese (Livello A1) e dei principali programmi informatici per l’automazione dell’ufficio.
SELEZIONE
I candidati saranno selezionati mediante la valutazione dei titoli e il superamento di due prove d’esame: una pratica e una orale.

Per conoscere il programma d’esame e ulteriori informazioni si rimanda alla lettura del bando allegato a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE
La domanda di partecipazione alla procedura concorsuale dovrà essere presentata entro il 23 Dicembre 2021esclusivamente con modalità telematica a questa pagina, accessibile con credenziali SPID.

I candidati dovranno inoltre versare una tassa di ammissione al concorso di Euro 10,00.

Ogni ulteriore dettaglio è riportato nel bando di seguito scaricabile.

BANDO
Gli interessati al concorso della Provincia di Caserta per tecnici produzione di servizi sono invitati a leggere attentamente e a scaricare il BANDO (Pdf 144 Kb).

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI
Tutte le successive comunicazioni relative ai diari delle prove d’esame e alla graduatoria finale saranno rese note mediante pubblicazione sul sito web della Provincia, nella sezione ‘Avvisi, Bandi e Gare’, nonché nell’apposita sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di Concorso’.

 

ASPAL: Concorso per 64 assunzioni presso il Comune di Nuoro

Sono disponibili nuovi posti di lavoro in Sardegna grazie all’Agenzia Sarda per le Politiche Attive del Lavoro (ASPAL) e al concorso per le assunzioni presso il Comune di Nuoro.

ASPAL, infatti, ha indetto un concorso per 64 assunzioni presso il Comune di Nuoro, con contratto a tempo determinato e rivolto a disoccupati da impiegare in cantieri di nuova attivazione.

Le domande di ammissione devono essere presentate entro il 9 dicembre 2021. Ecco il bando, i requisiti e le informazioni per candidarsi.

CONCORSO ASPAL ASSUNZIONI COMUNE DI NUORO
Sono dunque numerose le assunzioni del concorso ASPAL per il Comune di Nuoro, nell’ambito del Programma Integrato Plurifondo per il Lavoro “LavoRAS” – Misura “Cantieri di nuova attivazione”. Le 64 posizioni richieste sono le seguenti:

n. 10 operai generici – addetti alla manutenzione del verde;
n. 4 operai generici – addetti alle pulizie;
n. 3 operai generici – manovali edili;
n. 2 operai qualificati – elettricisti;
n. 5 operai qualificati – giardinieri;
n. 2 operai qualificati – idraulici;
n. 2 impiegati tecnici – agronomi e forestali;
n. 4 impiegati – impiegati amministrativi;
n. 3 impiegati – impiegati amministrativi in possesso di Certificazione europea Lingua Inglese con livello di competenza B2, da destinare al Progetto SITN;
n. 12 impiegati – uscieri e professioni assimilate;
n. 3 tecnici del marketing;
n. 3 impiegati tecnici – programmatori informatici;
n. 2 impiegati tecnici – geometri (capo cantieri);
n. 1 impiegato – archivista;
n. 3 educatori professionali;
n. 2 animatori turistici e professioni assimilate – animatori culturali.
REQUISITI
Ai candidati al concorso ASPAL per le assunzioni presso il Comune di Nuoro si richiedono i seguenti requisiti:

essere disoccupati e dunque senza occupazione legata ad attività lavorativa di tipo subordinato o autonomo;
aver dichiarato la propria immediata disponibilità al lavoro (DID);
iscrizione presso il Centro per l’impiego di Nuoro;
non essere destinatari di qualsiasi forma di sostegno al reddito o sovvenzione o indennità di disoccupazione e/o mobilità (NASPI, etc.);
residenza o domicilio nel Comune titolare dell’intervento alla data di pubblicazione dell’avviso. I lavoratori non residenti, ma domiciliati nel Comune, sono collocati in subordine rispetto ai residenti;
qualifica riportata nelle schede all’interno del bando che rendiamo disponibile a fine articolo;
possesso delle abilitazioni / patenti / idoneità / certificazioni sulla base della posizione da ricoprire:
– patente cat. B per le qualifiche di giardiniere, idraulico, muratore, elettricista, agronomi e forestali, geometra;
– Certificazione europea Lingua Inglese con Livello di competenza B2 per la qualifica di impiegato amministrativo (progetto SITN).
Per ulteriori dettagli sui requisiti specifici di ogni posizione, rimandiamo al bando che alleghiamo a fine articolo.

SELEZIONE
I candidati al concorso per le assunzioni presso il Comune di Nuoro di ASPAL dovranno superare una prova di idoneità, inerente le mansioni richieste dalla posizione specifica e descritte nel bando allegato.

Si precisa che le assunzioni sono limitate a un solo componente per nucleo familiare per ciascun cantiere, per la stessa o per altre qualifiche.

CONTRATTO DI LAVORO
Le assunzioni previste sono a tempo determinato per il CCNL di tipo B, per la durata di 8 mesi, e parziale, ovvero 20 ore a settimana di lavoro. I lavoratori saranno impegnati dunque per 5 giorni a settimana.

DOMANDA
La domanda di ammissione al concorso per le assunzioni ASPAL deve essere redatta mediante procedura online a questa pagina, da completare seguendo l’apposita SCHEDA informativa (Pdf 218 Kb). Le iscrizioni al concorso pubblico andranno effettuate entro le ore 14:00 del 9 dicembre 2021.

Durante la compilazione della domanda di partecipazione, al fine dell’ottenimento del giusto punteggio utile alle graduatorie, gli interessati devono dichiarare l’indicatore ISEE in corso di validità e il relativo numero di protocollo ISEE. Inoltre, elemento importante ai fini del punteggio, è anche la durata dello stato di disoccupazione.

Tutte le ulteriori informazioni sulle modalità di candidatura alle posizioni richieste e sul calcolo del punteggio, sono riportate nel bando di concorso.

BANDO
Ai candidati al concorso per le assunzioni ASPAL presso il Comune di Nuoro, per nuovi cantieri di attivazione, si consiglia di leggere attentamente il BANDO (Pdf 382 Kb) che regolamenta la selezione.

 

 

ASL AL di Alessandria: concorso per 139 infermieri

Si selezionano, infatti, 139 collaboratori professionali sanitari infermieri per assunzioni a tempo indeterminato.

Sarà possibile candidarsi entro il 27 Dicembre 2021. Ecco il bando da scaricare e tutte le informazioni utili per partecipare.

CONCORSO INFERMIERI ASL AL ALESSANDRIA
L’ASL AL di Alessandria ha indetto in forma congiunta con ASL AT e AO AL un concorso finalizzato ad assumere infermieri a tempo indeterminato. I posti saranno distribuiti come segue:

n. 59 posti per l’ASL AL;
n. 50 posti per l’Azienda Ospedaliera “SS. Antonio e Biagio e C. Arrigo” di Alessandria;
n. 30 posti per l’ASL AT.
REQUISITI
Per partecipare al concorso dell’ASL AL di Alessandria i candidati devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
idoneità fisica;
inclusione nell’elettorato attivo;
non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni o licenziati a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo;
laurea appartenente alla classe delle Professioni Sanitarie L/SNT1 (Infermieristica) oppure
diploma universitario oppure i diplomi e gli attestati ad esso riconosciuti equipollenti;
iscrizione all’albo professionale.
Si segnala, infine, che 42 posti sono riservati prioritariamente a favore dei volontari delle Forze Armate.

SELEZIONE
Nel caso in cui pervenga un numero di domane elevato, potrà svolgersi una preselezione.

La procedura selettiva si espleterà mediante la valutazione dei titoli e il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale.

Maggiori informazioni sono riportate, infine, nel bando scaricabile a fine articolo.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE
La domanda di ammissione al concorso per infermieri dovrà essere presentata entro il 27 Dicembre 2021 esclusivamente per via telematica a questa pagina.

Si specifica che i candidati dovranno indicare una sola azienda sanitaria per la quale concorrere.

Inoltre, occorrerà allegare alla domanda la seguente documentazione:

domanda di iscrizione stampata e sottoscritta;
copia fronte e retro del documento di identità riportato nella domanda di iscrizione ed in corso di validità;
per i cittadini non comunitari: documentazione comprovante il possesso dei requisiti di cui all’art. 38 del D. Lgs. 165 del 30.03.2001, come modificato dall’art. 7 della Legge n. 97 del 6.08.2013;
Decreto ministeriale di riconoscimento del titolo di studio se conseguito all’estero e valido per l’ammissione;
ricevuta di pagamento del contributo di Euro 10,00.
Per maggiori dettagli sulle modalità di registrazione sul sito aziendale e di iscrizione al concorso rimandiamo alla lettura del bando sotto allegato.

BANDO
Gli interessati al concorso per infermieri dell’ASL AL di Alessandria sono invitati a leggere con attenzione e a scaricare il BANDO (Pdf 82 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 94 del 26-11-2021.

ULTERIORI INFORMAZIONI
Tutte le successive comunicazioni sull’eventuale preselezione e sui diari delle prove d’esame saranno dunque pubblicate sul sito internet aziendale nella sezione ‘Concorsi e avvisi > Calendario prove (Concorsi, avvisi di incarico e avvisi di mobilità)’.

La graduatoria finale sarà resa nota mediante pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione
Piemonte e sul sito aziendale della ASL AL.